Chi Siamo

UN GRUPPO DI AVVOCATI, FORTEMENTE DETERMINATI E DINAMICI

Lo studio è composto da professionisti con complementari, coinvolti a seconda delle esigenze del cliente e delle specificità della pratica trattata, capace di fornire risposte qualificate, precise e in tempi rapidi.

I membri dello studio

  • Nato a Genova il 5 maggio 1976 si è laureato nel 1999 presso l’università di Genova, Facoltà di Giurisprudenza, con una tesi in materia di diritto amministrativo con votazione di 110/110 e lode.

    Ha svolto la pratica forense presso primario studio legale genovese nel settore del diritto amministrativo ed è diventato avvocato nel 2002.
    Ha conseguito un Master con borsa di studio in diritto comunitario e dei trasporti “European Transport Law” presso l’Università degli Studi di Udine (2000-2001).
    Ha collaborato alla redazione del “Nuovo Digesto Ipertestuale” pubblicato dalla UTET (2000-2001).
    Ha svolto attività di funzionario presso l’ufficio “Regolazione dell’attività di impresa” dell’Autorità Portuale di Trieste (2001-2002).
    Ha svolto attività di assistente nelle materie di diritto internazionale e comunitario presso l’Università degli Studi di Udine; è stato membro designato da enti pubblici per commissioni di gare per appalti di servizi pubblici; ha collaborato alla redazione e all’aggiornamento di voci della Banca Dati INFOUTET, sezione “Enti Locali” (2002-2003).
    Ha svolto l’attività di docente nella materia di diritto amministrativo al corso di formazione dei dipendenti dell’Amministrazione Penitenziaria regionale (2002-2005).

    Nel 2006 ha aperto lo Studio Legale Crucioli.
    Dall’anno di apertura dello Studio, ha assicurato assistenza professionale nell’ambito del diritto amministrativo a enti pubblici locali, consiglieri regionali e comunali, società private, società partecipate da enti pubblici, persone fisiche, associazioni e comitati a carattere sia nazionale che locale, in particolare patrocinando innanzi al TAR Liguria, TAR Piemonte, TAR Lazio, TAR Lombardia, TAR Toscana, TAR Campania, TAR Basilicata, TAR Valle D’Aosta e Consiglio di Stato nonchè fornendo consulenza continuativa in materia di diritto amministrativo alla Provincia di Genova, ora Città Metropolitana di Genova (dal 2012 fino al 2015).
    Ha collaborato alla mappatura dei rischi dei procedimenti amministrativi della Regione Piemonte e per la formazione anticorruzione dei dirigenti delle società partecipate dalla medesima Regione (2014-2015).
    È stato docente nel corso di formazione per imprese, cooperative e amministratori pubblici sul tema: “Il nuovo codice degli appalti e strumenti di legalità per le imprese” organizzato dalle Camere di Commercio della Liguria (2016).

    Dal 2016 è iscritto all’Albo degli avvocati abilitati alle giurisdizioni superiori.

    Dal 27 marzo 2018 è membro del Senato della Repubblica. È Vicepresidente della Commissione permanente Giustizia e membro del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa nonchè della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari.

  • Nato a Genova il 15 aprile 1974, si è laureato nel 2001 presso l’Università degli Studi di Genova, Facoltà di Giurisprudenza, con una tesi in diritto costituzionale dal titolo “La stabilità di Governo” (relatore prof. Riccardo Guastini), con votazione 110 e lode.

    Ha svolto la pratica forense presso lo Studio del prof. Piergiorgio Alberti, ordinario di diritto amministrativo presso l’Università di Genova e ha esercitato la professione di avvocato amministrativista per molti anni presso lo Studio dell’avv. Giuseppe Inglese in Genova.

    È iscritto all’albo degli avvocati abilitati alle giurisdizioni superiori.
    Nel 2018 ha avviato la sua collaborazione con lo studio legale Crucioli.
    È membro della Società Ligure Avvocati Amministrativisti “Carlo Raggi”.
    Si occupa, a livello giudiziale e stragiudiziale, di diritto amministrativo e, in particolare, di diritto dei contratti pubblici (appalti, concessioni e PPP), disciplina nella quale ha anche svolto attività di formazione in favore di enti pubblici e privati.

    Lingue: Italiano, inglese

  • Nata a Genova il 10 Luglio 1986 si è laureata nel 2010 presso l’università di Genova, Facoltà di Giurisprudenza, con una tesi in materia di Diritto Urbanistico dal titolo “Vincoli di localizzazione, vincoli di zona, vincoli preespropriativi e conformativi: una difficile distinzione” con votazione di 110/110 lode e dignità di stampa.

    Non appena laureata ha iniziato la pratica forense con l’avv. Mattia Crucioli con il quale tutt’ora collabora stabilmente.
    Si interessa in particolare alla disciplina del Diritto Urbanistico nella quale vanta contributi scientifici tra gli altri: “Il Sistema Corporativo, Diritti a Geometria Variabile”, di G. Cofrancesco e F. Borasi, 2010, Giappichelli; “Percorsi Didattici di Pierandrea Mazzoni”, a cura di G. Cofrancesco, 2011; “Statuti Proprietari e Figure Pianificatorie, Vincoli ablatori e conformativi tra localizzazione e zonizzazione”, 2011, ECIG-Edizioni Culturali Internazionali Genova.

    Ha frequentato la Scuola Forense Mauro De Andrè, corso istituito in collaborazione con la Fondazione De Andrè e la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Genova (2010-2011) e il Corso di perfezionamento sul Processo Amministrativo organizzato dalla Società Italiana degli Avvocati Amministrativisti presso il Tribunale Amministrativo della Regione Lombardia (2011).

    E’ diventata avvocato nel 2014.
    Dal 2019 è iscritta alla lista del Patrocinio a spese dello Stato presso l’ordine degli Avvocati di Genova nella materia del Diritto Amministrativo.
    Esercita la professione nell’ambito del diritto amministrativo con particolare riguardo all’urbanistica, all’edilizia, al diritto dell’ambiente e al diritto degli enti pubblici locali avendo avuto modo di assistere – come consulente o difensore – persone fisiche, associazioni e comitati a carattere sia nazionale che locale, Comuni e Consiglieri regionali e comunali.

  • Alessandra Fezza, avvocato, iscritta al Foro di Genova, laureata con lode presso l’Università di Genova e con Master in Modelli Organizzativi e Gestionali di cui al d.lgs. 231/2001, Privacy GDPR e Compliance, supporta – come consulente, difensore o in attività di formazione – clienti privati, pubbliche amministrazioni e società/enti partecipati dalla pubblica amministrazione in particolare nei seguenti ambiti: responsabilità amministrativa degli enti, anticorruzione (legge n. 190/2012 e decreti attuativi), trasparenza (d.lgs. n. 33/2013), provvedimenti e determinazioni dell’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione), società ed enti partecipati e controllati dalle Pubbliche Amministrazioni (d.lgs. n. 175/2016), contratti pubblici (d.lgs. n. 50/2016), rapporti con le Authorities, audit e assistenza nella qualità di Organismo di Vigilanza dei MOG 231/2001 (OdV) e di soggetto svolgente funzioni analoghe all’OIV (Organismo Interno di Valutazione).
    E’ altresì esperta in materia di “quote di genere” e legge Golfo – Mosca, whistleblowing e Corporate Social Responsibility (CSR).

    Dal 2015 collabora con lo Studio Legale Crucioli, presso il quale attualmente svolge la professione di avvocato amministrativista.

    Ha al suo attivo varie pubblicazioni scientifiche. Tra le più recenti: Fezza A. et al. (2019), “I criteri sociali e ambientali minimi (CSM e CAM) nella contrattualistica pubblica. Possibili premialità per iniziative ad impatto sociale e ambientale”, in Rivista Trimestrale degli Appalti, Maggioli, n-3-2019, pp. 30-38; Fezza A. et al. (2019), “Le misure di “self – cleaning” tra codice dei contratti pubblici, le linee guida ANAC e modelli organizzativi ex d.lgs. 231/2001”, in Rivista Trimestrale degli Appalti, Maggioli, n- 1-2019, pp. 29-35; Fezza A. (2019) “Whistleblowing e tool A.N.AC. “open source”- La pubblicazione del codice sorgente della piattaforma per l’invio di segnalazioni di fatti illeciti” – in AODV231 Associazione dei Componenti degli Organismi di Vigilanza ex D.Lgs. 231/2001; Fezza A. (2014), “Le quote di genere nei CdA delle imprese. Disposizioni normative e autoregolazione”, in AG-About Gender, Rivista internazionale di studi di genere, Vol. 3, N° 6, pp. 276-277; Sezione “LIC -Lavori in corso”; ottobre- novembre 2014.

  • Enrico è nato a Finale Ligure il 13 novembre 1990.
    Nell’anno 2014 ha conseguito la Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Genova, discutendo una tesi di ricerca in Diritto Amministrativo dal titolo “Le offerte anomale nella disciplina dei contratti pubblici” (votazione: 110/110 con lode). La dissertazione è stata insignita del premio di laurea dedicato al compianto Prof. Avv. Pierandrea Mazzoni, destinato alla migliore tesi di Laurea dell’Ateneo dell’A.A. 2013-14 nel campo del Diritto Amministrativo.

    Subito dopo la laurea, ha iniziato a svolgere la pratica forense nel Foro di Savona, prevalentemente in ambito di Diritto Civile.
    Nell’anno 2016, frequentato il relativo corso biennale, ha conseguito il diploma specialistico presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università degli Studi di Genova, discutendo, con il massimo dei voti, una dissertazione in Diritto Processuale Civile dal titolo “Nuove funzionalità dell’accertamento tecnico preventivo”.

    Nell’anno 2017 ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della Professione Forense, risultando primo nella graduatoria d’esame nel Distretto di Corte di Appello di Genova.
    Iscritto all’Albo degli Avvocati del Foro di Genova, dall’anno 2018 fa parte dello Studio Legale Crucioli, nell’ambito del quale collabora stabilmente.

    Esercita la Professione Forense in materia di Diritto Amministrativo, svolgendo attività di consulenza giuridica e di assistenza stragiudiziale e giudiziale.
    Presta altresì consulenza giuridica e assistenza stragiudiziale e giudiziale in molteplici ambiti del Diritto Civile.

I consulenti esterni

  • Nata a Genova il 27 gennaio 1975 si è laureata nel 1998 presso l’università di Genova, Facoltà di Giurisprudenza, con una tesi dal titolo “L’assicurazione del danno all’ambiente-aspetti comparatistici”.
    Non appena laureata ha iniziato la pratica forense con lo studio legale Roppo-Canepa di Genova con il quale ha collaborato sino al 2003, avendo modo di approfondire molte questioni di diritto civile, commerciale e fallimentare.

    E’ diventata avvocato nel 2001.

    Nel 2003 comincia la sua collaborazione con lo studio legale Batini Traverso Grasso & Associati.
    Nel 2007 comincia la sua collaborazione esterna con lo studio legale Crucioli.

    Per conto di numerose assicurazioni italiane ed estere, si è occupata e segue tutt’ora un consistente contenzioso nel settore della responsabilità civile e professionale, occupandosi in particolare di casi concernenti la medical malpractice e la responsabilità degli enti pubblici sia in fase giudiziale che extragiudiziale. Ha competenze specifiche nel diritto assicurativo.

    Dal 2016 è iscritta all’Albo speciale della Suprema Corte di Cassazione. Cristina si occupa di: diritto assicurativo in generale, responsabilità medico sanitaria, responsabilità degli enti pubblici e dei loro assicuratori.

    Lingue: Italiano, Inglese, Francese

  • Nata a Genova il 2 luglio 1977, dopo il diploma di maturità classica si iscrive alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Genova, conseguendo la laurea il 18 marzo 2003, con una tesi in Sistemi giuridici comparati dal titolo “La segregazione di beni nell’interesse familiare”.
    Subito dopo la laurea, inizia il suo percorso professionale svolgendo il praticantato presso lo Studio Legale Alberti, prestigioso studio genovese operante nel campo del Diritto Societario ed Assicurativo.

    Nel mese di settembre 2006 consegue l’abilitazione professionale presso la Corte di Appello di Genova e si iscrive all’Albo degli Avvocati, proseguendo la collaborazione all’interno dello studio quale libera professionista.

    Maturata una significativa esperienza, sia giudiziale sia stragiudiziale, in ogni area del Diritto Civile e prevalentemente nei settori Commerciale, Societario e Assicurativo, nel 2013 fonda lo Studio Legale Repetto, con sede in Chiavari.

    Nel 2013 comincia la sua collaborazione esterna con lo studio legale Crucioli, fornendo assistenza e consulenza nelle materie civilistiche.

  • Gianfranco Gesino è nato a Genova nel 1975.
    Si è formato presso l’Università degli Studi di Genova, laureandosi nel 2001. A Genova ha completato il biennio di pratica forense e di pratica notarile e poi si è specializzato in diritto civile con indirizzo notarile a Roma e Napoli.

    Dopo una decennale esperienza di formazione e collaborazioni professionali con studi legali e studi notarili a Genova, Roma e Napoli, nel 2016 ha iniziato a collaborare con lo studio legale Crucioli, mettendo a disposizione le proprie competenze, con l’obiettivo di offrire al cliente una consulenza completa, multidisciplinare.
    Ha competenze specifiche in materia di successioni ereditarie, obbligazioni e contratti, diritti reali e diritto societario.

    Nel 2017 si è iscritto all’Albo degli Avvocati del Foro di Genova.
    Dal 2019 ricopre l’ufficio di curatore dell’eredità giacente presso il Tribunale di Genova, occupandosi, su incarico dell’Autorità Giudiziaria, dell’amministrazione e gestione dei patrimoni relitti.